Dal blog

Perché comprare e usare sex toys

Salve ragazzi!

Oggi affrontiamo un altro argomento molto importante, questo è un tema che di dibattiti ne vede quasi quotidianamente.

è giusto usare un sex toys?
Perché dovrei usarlo?! Non ne ho bisogno…!!!
A me a dire il vero spaventano…

Vi rivedete in una di queste domande e/o affermazioni? Non siete gli unici, tranquilli! Però meglio approfondire l’argomento.

Beh cari miei bisogna partire dal presupposto che la società è cambiata radicalmente, così come la visione del sesso e il come viene vissuto. Oggi si è sempre più emancipati, e per quanto ci siano persone ancora all’oscuro del mondo dei sex toys, questo è un settore in  costante crescita ed espansione.

In numerose culture il sesso non è un tabù anzi, si è costantemente alla ricerca di nuovi modi per provare piacere a letto. La cosa che più mi lascia perplesso, è il perché ancora oggi in un paese di “buon intenditori”come l’Italia, ci siano ancora così tanti pregiudizi. Le persone trattano tutti gli argomenti che girano attorno alla sfera sessuale come cose innominabili e chi ne parla e soprattutto chi usa sex toys viene giudicato negativamente.

Le persone non riescono ad andare oltre l’apparenza, di conseguenza non comprendono i benefici e le potenzialità che un giocattolo erotico può dare.

Donne che vogliono, donne che ottengono

Ci sono numerose donne e ragazze che hanno già scoperto le potenzialità di un sex toys per soddisfare il loro piacere “senza doverla dare in giro come se non fosse la loro”. Ed io approvo ampiamente! 😛

Vi posso assicurare però che esistono tantissimi giochini innocenti, che potrebbero stupirvi e farvi maturare una concezione diversa che riguarda il loro utilizzo, come anche la loro funzionalità oltre che funzione.

Quante volte capita che in alcune coppie, dopo anni e anni di solita routine, si arriva ad un certo punto della storia dove ci si rende conto di esser stanchi del solito rapporto a letto. Non diciamoci bugie, chi non ci ha mai pensato!? La monotonia a letto dopo anni stanca.

Dunque una volta appurato che c’è ancora l’amore e la voglia di stare insieme, e che non ci siano problematiche serie alla base del rapporto, quali potrebbero essere le cause che spengono il desiderio?

Il buon sesso talvolta viene condizionato da insane abitudini e dagli stress a cui la vita quotidiana ci sottopone; come lavoro, casa, figli ed impegni vari, causando vere e proprie difficoltà di approccio; Il problema nasce quando lo si inizia a vivere come un compito da adempire e non come un momento da viversi e godersi.

Sottovalutando tale esigenza, poco a poco, la passione che legava due persone durante i  primi incontri,si affievolisce sempre più e ci si inizia a privare magari dell’unico piacere terreno per cui valga la pena concedersi del tempo: fare l’amore, o come comunemente e volgarmente viene detto, FARE SESSO.

Ogni cosa a suo tempo

Vi consiglio un percorso a tappe per sensibilizzare la vostra partner, potreste iniziare a proporre massaggi afrodisiaci, con oli profumati, candele, e inizialmente usare un piccolo stimolatore clitorideo, per appunto la stimolazione del clitoride, così da non spaventare la partner e concederle il giusto approccio all’utilizzo di tali articoli.

Vi consiglio di provare anche dei kit per giochi tematici, abitini sexy, completini a tema e lingerie accattivante, perché credetemi possono fare miracoli. Ciò potrà risvegliare la passione di coppia e non solo!

L’unica cosa da pensare è: cosa posso fare per farla stare bene?  e impegnarvi, punto, i sextoys sono solo un mezzo, un modo per far star bene la vostra compagna o per riaccendere un po di passione, perché fidatevi ci sono più donne insoddisfatte di quanto crediate e la cosa è al quanto triste.

L’uso dei sex toys va controllato durante l’atto, fanno da contorno, al resto dovete pensare voi. Quello che possono fare in un più è quindi portare un po’ di novità a letto e ciò non fa mai male.

Sta solo a voi ragazzi miei, la donna va coccolata e viziata molto, non dimenticatelo mai…osate…!!!

Se vi è piaciuto l’articolo (e magari anche il video che trovate qui in basso) vi invito a condividerlo con i vostri amici e, perché no, scrivere la vostra e cosa ne pensate a riguardo.

Se vi è piaciuto l’articolo (e magari anche il video che trovate qui in basso) vi invito a condividerlo con i vostri amici e, perché no, scrivere la vostra e cosa ne pensate a riguardo.

Non dimenticate di iscrivervi al mio canale e di seguirmi sulle mie pagine social Instagram e Facebook.

Noi ci rivediamo al prossimo articolo/video….e ricordate il sesso è ovunque!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Conferma qui *