Dal blog

Voyeurismo: quando l’occhio vuole la sua parte

Salve ragazzi!

Uno dei mie fan mi ha chiesto di recente:

Carlo come definisci il voyeurismo, cosa ne pensi ecc ecc ecc…

Beh ho fatto un po di ricerche e ho scoperto che è un argomento davvero poco trattato, per molti è da associare ad un disturbo ma io preferisco descriverlo come una pratica sessuale differente.

Vediamo nello specifico cos’è il  Voyeurismo

Con il termine voyeurismo si definisce l’atteggiamento e la pratica sessuale di chi, per ottenere l’eccitazione e il piacere sessuale, desidera e ama guardare o spiare persone seminude, nude o intente a spogliarsi, o altresì persone impegnate in un rapporto sessuale.

…e spesso all’atto voyeuristico si accompagna  la masturbazione.

In alcune culture il voyeurismo è considerata addirittura una pratica deviante e anche un crimine sessuale. Pensate che nel Regno Unito, il voyeurismo non consensuale è diventato un reato dal 1° maggio 2004

Esiste però anche il Voyeurismo consensuale

Questa pratica è sempre più diffusa negli ultimi anni, anche grazie all’uso sempre più “spontaneo” di Internet per la ricerca di contenuti erotici e sessuali. Difatti sono in forte crescita le persone che si accordano nell’incontrarsi solo per fare da spettatori e per quanto possa sembrare strano il voyeurismo è oggi una pratica molto diffusa.

Come detto prima,  le persone che effettuato il voyeurismo  sono  coloro che si eccitano nell’osservare coppie o singole donne (e anche uomini) che mostrano le proprie nudità o le proprie attività sessuali in fotografie, filmati erotici amatoriali o in siti internet dedicati a questo specifico scopo.

Tale pratica è spesso professata dagli scambisti, che provano eccitazione o soddisfacimento appunto dal voyeurismo (guardare) dall’esibizionismo (essere guardati) o da vari atti sessuali condotti con una o più persone o coppie.

Continuando le mie ricerche, ho scoperto che vi sono anche uomini, che amano vedere la propria donna esser posseduta da altri, ho letto un articolo che parlava di un uomo che ha confessato questo desiderio e diceva che amava vedere la sua donna “brillare” in quell’ambito, cosa che lui non riusciva più a fare, dunque si eccitava concedendo ad un altro il compito di recarle piacere per poterla vedere di nuovo godere e gemere di piacere.

Beh ragazzi questo è “Amore”! xD

Per mancanza di tempo non ho approfondito questo argomento, ma nei prossimi giorni lo studierò e cercherò di approfondire ancora meglio tutto, perché non se ne parla molto e vorrei darvi notizie utili e approfondimenti sul mondo del sesso.

Vorrei dare uno sguardo. (cit.)

Se anche voi avete questo “desiderio nascosto”, non avete timore, non siete malati, non avete problemi! Il Voyeurismo, ormai è chiaro, è una pratica molto diffusa, L’IMPORTANTE E’ CHE SIA UNA PRATICA CONSENSUALE, cioè i partecipanti a questa pratica devono essere consapevoli di tutto…altrimenti torniamo ai tempi dei “guardoni“! 🙂

Credo possa portare a problemi seri chiudersi in se stessi, un po come tutte le fantasie repressi e i desideri mai soddisfatti, questo porta il tutto a divenire incontrollabile e quindi gli impulsi diventano poi un problema, a quel punto credo che ci si debba rivolgere a qualcuno di competente, infatti esistono molte figure competenti del settore che si sono aperti anche a questo specifico argomento.

Ovviamente vi ricordo che tutti miei testi sono basati su una mia personale opinione, e che il contenuto deriva non solo dalla mia esperienza personale, ma dalla ricerca di informazioni sul web.

Se vi è piaciuto l’articolo (e magari anche il video che trovate qui in alto) vi invito a condividerlo con i vostri amici e, perché no, scrivere la vostra e cosa ne pensate a riguardo.

Non dimenticate di seguirmi sulle mie pagine social Instagram e Facebook.

Noi ci rivediamo al prossimo articolo/video….e ricordate il sesso è ovunque!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Conferma qui *